SITI AMICI

 

talentonellastoria.com^^

 

Talento nella Storia” nasce il 4 giugno 2010 come sezione di approfondimento storico-culturale ed artistico del sito  “Il Talento, l’informazione dei talenti”; frutto dell’ innata passione per la storia, ha da subito suscitato un crescente interesse da parte dei visitatori tanto da spingere Andrea Rocchi a creare ex-novo un portale interamente dedicato alla storia, all’archeologia e a tutte le forme d’arte ad esse correlate, un prodotto finale che avesse come unici scopi la divulgazione ed il sano interscambio culturale.

Andrea Rocchi C.

Responsabile “Talento nella Storia”

http://www.talentonellastoria.com

http://talentonellastoria.blogspot.it

https://www.facebook.com/TalentonellaStoria

logo_italiamedievale

 Il blog per tutti gli appassionati di Medioevo. Blog a più mani. Per partecipare (non bisogna essere per forza appassionati, ma l’argomento è comunque il Medioevo).

www.italiamedievale.org

 

sguardo sul medioevo

Associazione Culturale Sguardo Sul Medioevo

Associazione Culturale senza scopo di lucro in forma orale nata a Roma per la diffusione della cultura medievale. Il Blog “Sguardo Sul Medioevo” ha vinto il Premio Italia Medievale 2013 sezione Multimedia e non costituisce testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con regolarità. Blog di riferimento http://www.sguardosulmedioevo.org

 

http://bookoria.com/bookoria/

Bookoria è un blog/sito/progetto fondato  nel Novembre 2015 dall’associazione Iside Onlus (promozione della cultura e dell’arte) e dalla sua vicepresidente, la scrittrice siciliana ed event manager: Aura Conte.

Lo scopo di Bookoria è di offrire la possibilità a qualsiasi autore di promuovere i propri testi ed eventi letterari correlati gratuitamente attraverso:
1) Segnalazione eventi (presentazione di libri o eventi letterari).
2) Presentazione dei testi attraverso una scheda (Trama, copertina, link).
3) Scheda autore da compilare.
4) Segnalazione Book Trailer.
5) Sezione Fanfiction: Scheda.
6) Rubriche letterarie
7) Presentazione di racconti brevi e gratuiti.

Tutto il materiale inviato attraverso i singoli moduli è soggetto a moderazione. Questo vuol dire che inviare il materiale non assicura l’inserimento nel nostro blog.

Bookoria non è una testata giornalistica, ma un blog/sito e progetto di promozione della cultura e dell’arte, ovvero la natura dell’associazione che l’ha fondato.

Bookoria non fa distinzione tra testi pubblicati e auto-pubblicati in ebook o in cartaceo.

Il nostro sito non ha fini di natura commerciale, non vende libri, non è una libreria online, né vi è la possibilità di acquistare testi nel nostro sito. Noi discutiamo occasionalmente di libri segnalati dagli stessi autori, eventi letterari e scrittori.

Le rubriche e i contenuti inseriti in ognuna di esse sono curati ed a discrezione dei vari collaboratori (bloggers) che le gestiscono, non dal sito stesso. I contenuti pubblicati nelle rubriche sono quindi scelti dai singoli collaboratori.
Il nostro sito non effettua recensioni di testi a pagamento o su richiesta.

http://emozionitralerigheilblog.blogspot.it/p/qualcosa-di-me.html?m=0

Il mio amore per la lettura… La passione per la lettura mi coinvolge sin da quando avevo nove anni. Il primo libro letto è stato “La piccola principessa” di Frances Hodgson Burnett, un classico della letteratura per ragazzi regalatomi da mia madre.  Ricordo di aver letto anche il libro “Cuore” di E. de Amicis e “Il principe e il povero” di Mark Twain, anche se i ricordi di questi due ultimi libri sono attualmente evanescenti. Dopo queste lettura , ricordo episodi sporadici di avvicinamento a vari libri finché, un giorno tra i banchi del liceo scientifico, la nostra prof di latino arrivò con due grandi buste piene di libri. Sosteneva che i nostri temi avessero una pessima qualità e che, molti di noi non conoscessero bene l’italiano. Così, dall’ultimo banco desideravo ricevere un libro di cui avevo tanto sentito parlare, solo che dire di voler leggere proprio quello mi spaventava un po’ perché il volume era troppo grosso. Fatalmente, quel libro fu assegnato proprio a me e così, il Dottor Zivago mi tenne compagnia durante le vacanze di Natale ed è proprio con questo libro che nacque il mio amore per la lettura e, soprattutto per i classici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...