LE ROMAN DE RENART, TRADOTTO E RISCRITTO DA K. PELLEGRINETTI

Biografia di Katia Pellegrinetti.

Katia Pellegrinetti nasce il 5 Febbraio 1987 a Viareggio. Esordisce all’età di 9 anni con la poesia “Fuochi artificiali”, che risulterà vincitrice al premio Bertelli di Pontedera. Il suo primo romanzo, “Polvere di stelle”, edito da Cinquemarzo, vedrà la luce nel 2010, seguito da “Gli uomini vengono da Marte, le donne dipende.”

Nel 2011 inizia a collaborare con Torinolibri, intervistando altri autori e nel 2012 vedrà la luce la raccolta per bambini “La torre fantastica”, scritta a quattro mani con l’autrice Michela Redaelli ed edita da Marco Del Bucchia editore.

Nel 2013 inizia le sue collaborazioni giornalistiche con vari portali, come Pandorando, Tempovissuto, Viareggino.it e, vincitrice del concorso “Sussurri dal cuore e dalle tenebre”, pubblica con altri autori un’antologia che porta il medesimo titolo, edita dalla Butterfly edizioni.

Nel 2014 pubblica un racconto sul giornale on line “Volodeisensi” e inizia a collaborare con “Il rifugio degli esordienti”, correggendo bozze di altri autori.

Nel medesimo anno collabora saltuariamente con la biblioteca della sua città.

Ancora nel 2014entra a far parte della giuria del concorso letterario “Scrittura e dintorni”, fino ad arrivare all’Ottobre 2014, dove si occupa, in veste di redattrice, di tradurre e riscrivere il testo medievale “Le roman de Renart”, edito dall’associazione culturale: “I doni delle muse”.

copertina-renart-fronte

 

 “Isengrino caro, che bei prosciutti, chissà che bontà! Non dovreste tenerli così esposti, qualcuno di malaffare potrebbe rubarveli!”

“Renart, cosa dite? Nessuno si azzarderebbe mai a compiere un gesto tanto disonesto!”

“Però tenuti così in bella vista … se capitasse a visitarvi un amico, sareste costretto a offrirgliene!”

“No, non glieli offrirei certamente!”

“Ma io vi conosco e so che avete buon cuore e finireste per cedere alla compassione! Io fossi in voi li nasconderei ben bene e direi a tutti che i ladri me li hanno rubati. Comunque fate come credete, avete certamente più buon senso di me!”La notte, attese che tutti dormissero e si recò di nuovo da Isengrino e, prestando attenzione che nessuno notasse la sua presenza, si intrufulò nella casa del lupo …

 

Il testo è ordinabile nelle librerie, acquistabile negli stores on line  o si può richiedere direttamente all’editore, contattando anche Serena Fiandro su facebook. (Editor.)

 

Annunci

Un pensiero su “LE ROMAN DE RENART, TRADOTTO E RISCRITTO DA K. PELLEGRINETTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...