COME PIOGGIA DI REGINA POZZATI

BIOGRAFIA

Regina Pozzati nasce a Bologna, città che ama immensamente. Sogna storie sin da quando è bambina, accompagnata dalla magia di suo padre, illusionista per passione, e dalle letture che hanno riempito le sue giornate.
Ama finire le cose che inizia e adora le sfide.

OPERE
La Chiave d’Oro (Romance Storico)
L’Assassino (Spin-off “La Chiave d’Oro”)
In una Parola (Fantasy)
Come Pioggia (Racconto Storico)

 

25509606

 

SINOSSI:

“Lui era il capo del suo popolo.
E lei, per lui, aveva messo in catene il proprio.”

Messico, 1529
Lingua. Schiava. Amante.
Nella sua vita, Malinche è stata molte cose da quando è stata donata a Hernàn Cortès.
È stata “sua” in molti modi diversi, ma non ha mai smesso di credere che un giorno o l’altro lui avrebbe davvero potuto liberarla, così come le ha promesso una notte lontana, nella sua tenda, alla tiepida luce delle candele.
Cortès, però, non è un uomo come tutti gli altri. Le ombre che si porta appresso sono tante e così oscure da impedirgli di poter fare del bene incondizionato a qualcuno.
Il rapporto che li lega è violento e straziante, ma anche puro e delicato come la pioggia che nutre una terra troppo a lungo intrisa di sangue.

Dicono di questo racconto.
“Mi ha toccato veramente nel profondo. Ha penetrato la mia anima romantica. La mia idea di amore tormentato, ma vivido e leggero come la pioggia.”

 

RECENSIONE

Mi è piaciuto molto, toccante la descrizione di lei “pioggia” e di Cortés “Dio conquistatore” che il vento (il destino) ha fatto incontrare. Peccato non siano stati in grado di rimanere insieme. Bravissima Regina. Lo consiglio, da leggere assolutamente.